IMO 2020, L’IMPATTO DELLA TUTELA AMBIENTALE SUL PREZZO DEL TRASPORTO

  • IMO 2020, L’IMPATTO DELLA TUTELA AMBIENTALE SUL PREZZO DEL TRASPORTO

    IMO 2020, L’IMPATTO DELLA TUTELA AMBIENTALE SUL PREZZO DEL TRASPORTO

    Dal 01 Gennaio 2020 entrerà in vigore la nuova normativa internazionale introdotta dall’ IMO (International Maritime Organization) che imporrà alle navi l’utilizzo di carburante con un tenore di zolfo non superiore allo 0,5%, rispetto al 3,5% attuale.

     

    Ad oggi non è possibile ancora definire un livello del prezzo del carburante che sarà conforme all’IMO 2020, ma possiamo con certezza prevedere che avrà un costo molto superiore rispetto a quello utilizzato attualmente (l’aumento potrebbe aggirarsi tra $ 100 e $ 300 per TEU).

    Di conseguenza ci sarà una ripercussione sui prezzi del trasporto e del nolo marittimo; la voce BAF (Bunker Adjustment Factor), ossia il sovrapprezzo sul nolo dovuto all’aumento del carburante, il quale varia mensilmente in seguito al costo del petrolio e alle decisioni armatoriali, sta già subendo notevoli aumenti.

    Come soluzione alternativa sarà possibile continuare ad utilizzare l’olio combustibile installando appositi impianti depuratori dei fumi combustibili, denominati scrubber.

    L’installazione di questi macchinari potrebbe richiedere però molto tempo ed ingenti investimenti economici da parte delle navi interessate ed inoltre non sappiamo ancora il prezzo e la disponibilità che nel 2020 avremo riguardo al combustibile con tenore di zolfo elevato.

     

    Tieffe group si impegna costantemente a rimanere aggiornata sulla nuova normativa IMO 2020 e a garantire per i propri clienti prezzi competitivi, cercando di sopperire il più possibile all’aumento del trasporto marittimo.

    Per qualsiasi informazione o richiesta non esitate a contattarci.

    Di seguito riportiamo il link nel quale potete trovare la normativa completa: http://www.imo.org/en/mediacentre/hottopics/pages/sulphur-2020.aspx

    Comments are closed.