Il primo studio dell’ “Osservatorio Cargo Aereo”

  • Il primo studio dell’ “Osservatorio Cargo Aereo”

    Il primo studio dell’ “Osservatorio Cargo Aereo”

    Il sistema aeroportuale italiano è competitivo rispetto al resto d’Europa?  È stata questa la domanda alla quale ha voluto rispondere il convegno “Osservatorio Cargo Aereo: diamo i numeri!, organizzato dal cluster Cargo aereo (Anama, Assaeroporti, Assohandlers e IBAR), svoltosi il  21 maggio a Milano (Alcatraz, via Valtellina 25 ).

    Durante il convegno, infatti, è stato presentato “Il trasporto aereo merci in Italia: efficacia ed efficienza rispetto ai principali competitor europei” commissionato e realizzato da Ernst & Young: si tratta del primo studio dell’Osservatorio Cargo Aereo, progetto di analisi del settore nato per iniziativa di Anama (Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree) e del cluster Cargo Aereo, che si è posto l’obiettivo di raccogliere dati sui due principali aeroporti cargo italiani – Milano Malpensa e Roma Fiumicino – per valutarne la competitività rispetto alle principali realtà aeroportuali europee: Amsterdam, Bruxelles, Parigi, Madrid, Francoforte, Monaco, Lipsia, Liegi, Lussemburgo e Zurigo.

    Lorenzo Faoro, in qualità di CEO di Tieffe Group, ha presidiato l’evento in prima fila.

    Durante l’evento sono stati presentati i risultati del Quality Award Italy 2018, i quali potrai visionare qui.

    Lorenzo commenta: << grazie ad “Osservatorio Cargo Aereo” è possibile periodicamente avere un’analisi del settore che metta in risalto criticità e opportunità a livello internazionale >>

    Comments are closed.